Scaricare Google Maps

Google Maps

CategorÍa Apps
Google Maps - Le ultime applicazioni e Giochi

Trovare il percorso più veloce, o più breve, per arrivare a destinazione non è mai stato tanto semplice. Se hai uno smartphone con sistema operativo Android già conosci le molte funzionalità di Google Maps.
L’applicazione che oggi tutti quanti utilizziamo per i nostri spostamenti quotidiani è molto di più di un semplice servizio di indicazioni stradali.
Dal momento della sua prima release nel 2005 ad oggi, gli sviluppatori hanno continuato ad aggiungere funzionalità sempre più interessanti.

Sappiamo tutti che la funzioni principali di Google Maps sono principalmente due: esplorare mappe e navigare grazie al GPS per arrivare alle nostre destinazioni. Nonostante questo, ci sono tante altre funzionalità all’interno di questa applicazione. Vediamole insieme.

Funzioni di base di Google Maps

  • Navigazione GPS: semplicemente aprendo l’applicazione, si può impostare il punto di partenza, il punto di arrivo ed eventuali punti intermedi. Google Maps fornisce diverse opzioni di percorso: il più veloce, il più breve, il più panoramico, a piedi, in bicicletta. E se preferite potete anche impostare l’utilizzo dei mezzi pubblici.
  • Esplorare i dintorni: le mappe di Google mostrano anche punti di interesse come ristoranti, bar, stazioni di servizio, negozi, centri commerciali. Niente di più facile che chiedere a Google Maps di accompagnarci alla prima stazione di rifornimento se abbiamo bisogno di fare benzina!
  • Google Maps ci viene in aiuto anche quando visitiamo una località di cui poi non ricordiamo l’indirizzo. L’applicazione infatti mantiene la cronologia dei luoghi raggiunti ed è possibile consultarla attraverso l’apposita voce nel menù principale.
  • In molte città è attivo il servizio di monitoraggio del traffico. Combinando queste preziose informazioni con la possibilità di cambiare in tempo reale il percorso, Google Maps diventa un ottimo alleato per districarsi nel tessuto urbano.
  • Inserire un percorso, o una mappa, in un blog o in un sito web è semplicissimo con Google Maps, nella versione web. All’interno del menù principale infatti si trova il comando condividi o incorpora mappa. Il link che si ottiene può essere semplicemente inviato per email, messaggio di Whatsapp [LINK INTERNO] oppure inserito come codice all’interno della programmazione di un sito web o blog.
  • E’ possibile visualizzare la propria posizione nelle mappe anche in assenza di segnale GPS. L’applicazione infatti si appoggia sulle celle di telefonia mobile per ricavare una posizione approssimativa. Ovviamente, la precisione degli spostamenti non sarà precisa come con il segnale GPS, ma la comodità di questa funzione è più che evidente!

Google Maps, un’applicazione facile da personalizzare

Si possono impostare luoghi preferiti, la posizione Casa e le destinazioni ricorrenti per rendere più agevole gestire i tragitti. E’ molto comodo, per avere sotto mano rapidamente le indicazioni che ci servono, oltre che poterle condividere con la famiglia e gli amici. E’ persino possibile condividere la propria posizione in tempo reale, per un periodo di tempo determinato oppure fino alla disattivazione manuale del servizio, con tutti oppure con un gruppo di contatti.

Si possono creare mappe personalizzatein modo molto semplice aggiungendo gli elementi desiderati alle mappe pre-esistenti. A cosa serve? A rendere molto più semplice per esempio la condivisione di informazioni con amici o colleghi di lavoro nel pianificare un tragitto comune, una gita ad una città vicina, un incontro di lavoro o un’escursione.

Street ViewF

A volte, oltre che i nomi delle vie e le indicazioni dettagliate che ci vengono fornite, risulta molto efficace visualizzare con Street View il punto d’arrivo o i dintorni del nostro percorso. Si tratta di fotografie a 360° scattate da automobili dotate di fotocamere e quindi caricate per formare il percorso seguito dall’auto stessa. Non si tratta quindi di immagini in tempo reale, ma grazie a questo servizio avremo un’idea molto più precisa delle condizioni del percorso e soprattutto sapremo cosa aspettarci all’arrivo.

Avete già Google Maps sul vostro smartphone? Se ancora non avete scaricato questa utile applicazione, potete farlo qui [LINK].

Annuncio
Video
Correlati per sviluppatore
Scrivi il tuo commento
       

Valutaci

       

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *